MIDANCE

Midance December 2016 – Milan (Italy)

info: http://www.recreative12.com/2016/11/03/midance-14-anni-e-grande-festa-il-5-dicembre/

video teaser presentation:

imagemidance

Midance

Lunedì 5 dicembre 2016 dalle 20,00 presso il Sio Cafe (Via Temolo, 1, 20126 Milano) si terrà la nuova (e tredicesima) edizione di Midance, la manifestazione (sempre meno itinerante), e non a scopo di lucro, che permette a dj, produttori, musicisti, promoter e discografici di scambiare idee, promo e quant’altro.
Cosa accade al Midance 2016? Ecco la scaletta.

Scaletta serata
20,00 presentazione Midance 2016
20,00 discorso introduttivo main partner Recreative 12 e Danceland
20,05 discorso introduttivo partner Radio Italia Network, Art & Music, Wimpy Music, Pioneer DJ
20,30 inizio ufficiale Midance: royal buffet di benvenuto
22,30 fotografie red carpet davanti al Backdrop Midance da parte di tutti gli invitati
22,45 apertura angolo lo Sfogatoio
22,30 fine royal buffet di benvenuto
22,30 inizio “Midance Speed Date”
23,30 fine “Midance Speed Date”
00,00 riproduzione dei brani tratti da Midance Database
01,00 fine riproduzione dei brani tratti da Midance Database
01,00 inizio “Back 2 Back 2 The Future”
02,00 fine dj set “Back 2 Back”

1. “Midance: Back 2 Back 2 The Future” è un back 2 back in crescendo di di genere e bpm: si parte da deep, poi house, poi tech house, poi progressive house, poi EDM e infine trance. Back 2 back anche perché si possono suonare massimo due brani a coppia. Ma uno alla volta: o meglio, si suona il primo brano, si lascia il posto al secondo artista e successivamente, dopo che hanno suonato tutti, si ha ancora l’occasione per suonare un altro brano. Questo per dare la possibilità a tutti di usare la consolle e in modo che, una volta suonato il proprio brano, l’artista non abbandoni il locale. Tutti possono suonare ma per correttezza tutti devono assistere. La consolle è aperta. Baste attendere il proprio turno.
Le regole
a) si hanno a disposizione due minuti per suonare (riprodurre) un proprio brano
b) ogni dj producer dovrà presentarsi con il supporto idoneo all’ascolto (cd audio o dati oppure mp3 in chiavetta)
c) si sale in consolle in coppia e ci si avvicenda; in consolle si sta sempre in due, né di meno e né di più
d) suonato un brano, ci si rimette in fila e si attende di nuovo il proprio turno

2. Di nuovo “Midance: Speed Date”
Ideato e importato in Italia dagli Stati Uniti, lo speed date Midance torna per mettere in contatto i protagonisti della serata. In “Midance: Speed Date” gli uomini sono sostituiti dai dj produttori e disposti in una fila e le donne sono sostituite da editori musicali o case discografiche in quella opposta. Le regole e i cambi vengono dettati da uno speaker in consolle. Scaduto il tempo, uno dei due si alzerà per accomodarsi al posto accanto, in costante rotazione (denominata “round-robin”), e così via. Lo scopo è, evitando perdite di tempo, che ogni singolo rappresentante porti a termine il proprio business.
Le regole
a) si hanno a disposizione 3 minuti per ascoltare/proporre i brani: invece che uomo vs donna sarà label vs dj producer
b) 4 giorni prima dell’evento (1 dicembre 2016) la casa discografica/label dovrà confermare la propria presenza
c) ogni dj producer dovrà presentarsi con il supporto idoneo all’ascolto (smartphone, tablet, mp3 player, laptop etc etc)
d) si scala di un posto per lasciare lo spazio al turno successivo

3. Lo Sfogatoio
Lo Sfogatoio è uno spazio ricavato all’interno del Sio Cafè e che ricorda il famoso Speakers’ Corner (in italiano “angolo degli oratori”), area dell’angolo nord orientale di Hyde Park, a Londra, vicino a Marble Arch, luogo tradizionale di discorsi pubblici e dibattiti e che ha ospitato discorsi di personaggi come Marx, Lenin e Orwell. Nel pieno dell’esempio del concetto di libertà di opinione ed espressione, nello Sfogatoio si è ripresi da una telecamere davanti alla quale ci si può appunto sfogare su ciò che non va nel mondo della dance, dei dj, delle discoteche e della musica elettronica.

Midance si tiene ogni qual volta i partecipanti – nella maggioranza addetti ai lavori della musica dance (underground, mainstream ed elettronica) – dimostrino disponibilità e interesse nell’incontrarsi per dibattere delle tematiche relative ai problemi dell’industria discografica e musicale.
Artisti, produttori, giornalisti, speaker, dj e promoter del mondo delle sette note, indipendente e non, si incontrano dal 2002 nel massimo della serenità tra vinili (…), cd, chiavette con mp3 e drink. Ogni professionista, ad ogni incontro, ha l’occasione di scambiare i vari promozionali testandoli grazie alla consolle disponibile nei locali. Il massimo per le proprie pubbliche relazioni.
La partecipazione al Midance è gratuita. “Non è il Midem di Cannes e non è il Wmc di Miami né l’Ade di Amsterdam. Né altro. Midance è un meeting senza scopo di lucro nella città da bere, una città cara ma certamente con meno puzza al naso di tanti altri luoghi esotici”, dice lo staff organizzatore composto da Riccardo Sada, la dj e partygoer Katya Malagnini, il promoter e produttore Pier Di Stolfo e il dj e produttore Roberto Turatti.
Midance è l’unica manifestazione volta alla discografia clubbing, che resiste da anni in Italia e in grado di riunire il gotha dell’EDM, del clubbing underground e non solo. Divertimento e business, nuove sonorità e mercato in una sola serata.
“Abbiamo chiesto una consolle perché ogni promoter o discografico deve avere la possibilità di far conoscere le sue opere”, spiegano Di Stolfo, Malagnini e Turatti. “L’aperitivo (con buffet) costa poco e comunque è l’occasione ideale per scambiarci idee”.

Midance partners:
Main partner: Recreative 12
Media partners: Danceland Magazine – Radio Italia Network – Radio Millenium
Partners: Wimpy Music – GIGC – Muzik Pusher
Sindacato del Suono – Art & Music

Quando: Lunedì 30 novembre 2015
Orario: 20,00

Sio Cafe, Via Temolo, 1, 20126 Milano – www.siocafemilano.com

Official hashtag: #midance2016

www.facebook.com/midanceitaly/

Link all’evento: https://www.facebook.com/events/670008489824160/

Midance 2015